Override degli stili css senza inficiare la validazione

Vi sarà sicuramente capitata l'esigenza di scrivere codice css all'interno di una pagina php contenente un' inclusione dell' header.
Override degli stili css senza inficiare la validazione

PHP e CSS

Vi sarà sicuramente capitata l’esigenza di scrivere codice css all’interno di una pagina php contenente un’ inclusione dell’ header. Come ben sappiamo il codice css scritto internamente alle pagine xhtml va inserito nel tag head, in caso contrario la pagina stessa andrà ad opporsi alla validazione. Per ovviare al problema possiamo semplicemente settare una variabile all’interno della pagina interessata contenente come valore la regola css.

 
<?php 
//nome variabile $cssinterno = "p{color:red;}"; 
// inclusione della testata del sito include("header.php"); 
?> 
<body> 
    <p>Hello World</p> 
</body> 
</html>

Come possiamo notare dall’esempio la variabile va sistemata prima dell’inclusione, altrimenti potrebbero sorgere problemi di visualizzazione. Infine stamperemo la nostra variabile nella pagina di inclusione.

<!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd"> <html xmlns="http://www.w3.org/1999/xhtml"> 
<head> 
<meta http-equiv="Content-Type" content="text/html; charset=utf-8" /> 
<title>Documento senza titolo</title> 
<style type='text/css'> 
<?php //stampa della variabile echo $cssinterno; ?> 
</style> 
</head> 

Con questi piccoli accorgimenti possiamo ottenere un codice pulito e validato all’interno delle pagine web.

Search
Tags
Seleziona rubrica
Seleziona rubrica
Codice Github