Processo di raccomandazione del W3C

Raccomandato a chi?!? Nel precedente articolo ho parlato di variabili css e della loro pubblicazione in working draft da parte […]
Processo di raccomandazione del W3C

Raccomandato a chi?!?

Nel precedente articolo ho parlato di variabili css e della loro pubblicazione in working draft da parte del consorzio. Ma come funziona effettivamente tutto questo processo? Quanti passaggi occorrono per l’approvazione vera e propria di un modulo?

Vediamo come funziona:

Lo stato del modulo definito dal W3C definisce il progresso nel processo di raccomandazione, e non indica doverosamente il grado di supporto in un determinato browser.

Working Draft

Se ad esempio un documento proposto (come nel caso delle variaibli proposte dal team webkit) viene accettato, esso passa allo stato di WORKING DRAFT, questo significa che il documento innanzitutto è pubblicato “ufficialmente” ed è pronto per essere approfondito dai produttori di browser, dai gruppi di lavoro e altri interessati. Il documento viene sottoposto a più revisioni quindi può rimanere in questa situazione per molto tempo.

Last Call

Superato il periodo di revisione il doumento passa allo status di LAST CALL, questo significa che il documento è pronto per progredire verso il livello successivo, il CANDIDATE RECOMMENDATION.

Candidate Recommendation

Il CANDIDATE RECCOMENDATION indica uno stato di maturità e che nelle ultime revisoni non sono state riscontrate problematiche critiche. A questo punto i produttori di browser possono impelementare le proprietà  per raccogliere feedback dagli sviluppatori.

Proposed Recommendation

Se più browser hanno implementato le proprietà nello stesso modo e non hanno riscontrato nessun grave problema tecnico, il documento progredisce allo status di PROPOSED RECOMMENDATION.

Recommendation

Le proprietà sono ormai mature e pronte per essere approvate dal W3C Advisory Committee acquisendo così lo status di RECOMMENDATION.

Il processo non è parallelo

Tieni però conto che molte volte, soprattutto con i css3, le raccomandazioni e le implementazioni non proseguono di pari passo. Infatti molte proprietà in Warking Draft sono già ben implementate in Firefox, Opera e Webkit.

Dubbi?

Per qualsiasi dubbio o suggerimento scrivi pure nei commenti o sulla nostra fanpage, e se il post è stato di tuo gradimento non dimenticare di condividerlo 😉

Search
Tags
Seleziona rubrica
Seleziona rubrica
Codice Github