Stefano Vollono cambia faccia, di nuovo!

Flash Era il 2006 quando usciva la primissima versione del mio sito web, che all’epoca chiamai animareilweb. Frequentavo l’ILAS, mi […]
Stefano Vollono cambia faccia, di nuovo!

Flash

Era il 2006 quando usciva la primissima versione del mio sito web, che all’epoca chiamai animareilweb. Frequentavo l’ILAS, mi piaceva moltissimo flash e preparai questa prima versione come progetto di fine corso. Molto semplice, composto da 5 pagine che slidavano al click. Di seguito è mostrata una delle slide che componevano il sito.

Tabel-less

anim2

Terminato il corso ilas, ho intrapreso la carriera da freelance, e decisi di distaccarmi sempre di piu da flash per la scarsa praticità e velocità che avevo nel realizzare i siti web che mi venivano richiesti. Cominciai  a  dedicarmi sempre più all’html e css, e fu cosi che decisi di creare una nuova versione basandomi su quanto avevo imparato nella parte conclusiva del corso ilas e dalle successive esperienze freelance; ero però ben lontano dal capire il vero utilizzo della semantica applicata all’html. In questa nuova versione venivano infatti utilizzate ancora molte immagini, menu in flash, iframe e quant’altro andrebbe assolutamente evitato. Sta di fatto che il risultato mi convinceva abbastanza, avevo un nuovo fiammante sito web interamente in html, senza un rigo di programmazione; ma soprattuto avevo creato un sito table-less.

Stefanovollono.it

Comincio a lavorare presso un’agenzia web, la Qube Srl. Maturo una fortissima esperienza nell’ambito html e css, ogni giorno, mettendo in pratica cio che per mesi avevo studiato. Tutto cominciava ad avere un senso. Avevo scalfito solo la punta dell’iceberg ed è proprio in quest’anno di forte crescita che comincio seriamente a pensare che il mio sito non risponde piu a tutti quei criteri di accessibilità e pulizia del codice che ogni giorno sto mettendo in pratica a lavoro. Archivio il mio vecchio dominio animareilweb.it e registro, quasi come a sottolineare una svolta, stefanovollono.it. Era basato su un template table-less ma con un uso corretto e semantico dei tag html, con l’implementazione di alcuni script del framework jquery ma con i contenuti ancora statici, senza quindi l’utilizzo di nessun linguaggio di programmazione. Era per me un’incredibile passo in avanti; avevo realizzato un sito minimal nell’aspetto e pulito nel codice. Anche se mancava totalmente un linguaggio server-side a supportarlo ed era composto da una singola pagina, potevo considerarmi totalmente soddisfatto del lavoro ottenuto.

Php e mysql

Ecco che in me nasce l’esigenza di migliorarmi ulteriormente. Nel tempo trascorso ho appreso i fondamentali della programmazione in php e mysql, compro su aruba un database e sperimento su questa nuova versione un nuovo layout grafico con contenuti dinamici. Abbandono il sito monopagina per suddividerlo in bio – skills – portfolio – contact. Resto comunque su una tipologia di layout molto bianco e molto semplice, aperto e luminoso.

The last but not the Least

Forse tutto questo bianco comincia a stancarmi troppo ! 🙂 … è giunto il momento per me di dare una nuova svolta al mio portfolio online. Stravolgo tutto con colori forti e incisivi, chiudo il template e ritorno alla singola pagina. Un cambiamento che non si evince solo nella grafica ma anche nella struttura e nel concept. Il framework css è ormai messo a punto, il codice sempre piu lineare e semantico. Mi apro al social, inserendo i maggiori socialnetwork su cui trovarmi e gli ultimi articoli presi in automatico dal blog laboratorio css con l’aggiunta di un’area denominata spotlight, in cui volta per voltà deciderò cosa implementare. Attalmente ho inserito un sistema tramite il quale un utente può testare “al volo” un background online e vedere il risultato immediatamente online attraverso il mio sito con la possibilità di lasciare un nick e di prelevare il codice generato in automatico. Spero sia utile a tutti coloro che debbano testare i propri background e non hanno voglia di creare una pagina html apposita. Qui si conclude il nostro viaggio, per ora!

Search
Tags
Seleziona rubrica
Seleziona rubrica
Codice Github